Amore in Sosta

 

Quante volte ancora

striscerò la schiena contro il muro

e finirò per terra

senza l'aiuto di nessuno,

sai com'è?

Non si finisce mai d'imparare,

il mondo gira a vuoto

sorretto dall'ignoto,

che vive in noi...

 

Tra noi due

non è accaduto nulla di male,

le brutte esperienze

ci hanno legato le ali...

Come gli uccelli

che migrano verso il mare,

il nostro amore in sosta

ritornerà a volare...

Oh... come ti vorrei per un istante...

Oh... per annullare il presente...

Su non pensare

che ti abbia abbandonata,

soffro più io ad averti allontanata...

Giorno per giorno

sono preda del ricordo,

mi sento confuso

non so quel che voglio...

credo che a volte una sosta

possa farci tornare

più uniti che mai...

Ma non ti accorgi, quindi,

che noi possiamo ricominciare...

Non vedo l'ora di dirti quanto

tu sia importante per me...

 

 

 

Amore in Sosta

- 1995 -

Words & Music by Tani

© 2019 TANI/Harmony Tales Music (ASCAP)

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Twitter Social Icon
  • Myspace Social Icon
  • Instagram Social Icon

    © 2020 Tani/Harmony Tales Music (ASCAP) - All Rights Reserved